Definizione della nostra giornata scambio minerali - GMS

        
Ultimo aggiornamento in data: 04/06/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Giornata Scambio

Sono trascorsi ormai 25 anni dalla prima edizione della Giornata Scambio Minerali tenutasi nel 1993 presso il Centro Mons. Carraro a Verona e poi, dall’anno successivo, trasferitasi a Soave per i successivi 24 anni.
La scelta di spostare la manifestazione a Soave è stata dettata anche dalla volontà di trovare una “location” affine alla manifestazione e quindi perché non Soave dove il suo territorio composto principalmente da basalti e argille ha favorito la formazione di minerali come le famose zeoliti.

Tornando alla manifestazione, anche questa 25° edizione, si è tenuta sotto il bellissimo porticato del Palazzo del Capitano (sede del Municipio) e nella saletta congressi adiacente, gentilmente concessi dal Comune di Soave.
Come sempre questa giornata richiama moltissime persone, sia espositori (provenienti da gran parte del Nord e Centro Italia) che turisti o abitanti del luogo.


La finalità della “Giornata Scambio” è quella di riunire gli appassionati del settore per esporre i propri “pezzi”, poterli confrontare con gli altri, aggiornarsi sulle nuove scoperte ed i nuovi ritrovamenti e poter decidere, di comune accordo, gli eventuali scambi in ambito mineralogico.

Mentre il settore degli espositori di minerali ha visto una presenza pressoché costante, si è registrato, in questi anni, un notevole incremento del settore micromount, tanto che l'AMI (Associazione Micro-mineralogica Italiana) ha scelto Soave, come punto di incontro tra i soci, per discutere, approfondire, segnalare novità nel settore, garantendo così l'autorevole presenza dell'Associazione stessa alla manifestazione.


In occasione di questa 25° giornata il Gruppo Mineralogico Veronese ha voluto dimostrare la propria riconoscenza, con una targa ricordo, a coloro che hanno contribuito ad arrivare fin qui, iniziando da tutti i Sindaci e le Giunte Comunali che si sono avvicendate in questi anni.
Poi le due Associazioni più rappresentative e sempre presenti: L’Associazione Micro-mineralogica Italiana e L’Associazione Amici del Museo Zannato di Montecchio Maggiore (VI) e per ultimo, ma non di importanza, il ns. Presidente Emerito Roberto Gutoni artefice e ideatore della Giornata Scambio, nonché fondatore del Gruppo.


La manifestazione si è appena conclusa; si sente la stanchezza fisica ma che viene prontamente alleviata dai sorrisi sinceri e dalle strette di mano che accompagnano i ringraziamenti che ci vengono rivolti dai partecipanti.

Li osservi da poco lontano, ripongono i loro “pezzi” con cura nelle scatole, si guardano con ammirazione i nuovi “pezzi” che sono riusciti a scambiare, alzano lo sguardo che incontra il tuo, sorridono e ti dicono…
“E’ sempre bello venire qui a Soave”…. Cos’altro di più !!!


 
Torna ai contenuti | Torna al menu